Programmazione fino al 28 marzo 2017

03 Calendario Programmazione fino al 28

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

LA BELLA E LA BESTIA

Giovedì  23  marzo   ore   21:00  

Venerdì  24  marzo   ore   21:00  

Sabato  25  marzo   ore   17:30 – 20:00 – 22:15

Domenica  26  marzo   ore   16:00 – 18:15 – 21:00      

Lunedì   27  marzo   ore   21:00   

Martedì   28  marzo   ore   21:00  

 

la bella e la bestia

DATA USCITA: 16 marzo 2017

GENERE: Fantasy, Sentimentale

REGIA: Bill Condon

ATTORI: Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Emma Thompson, Kevin Kline, Josh Gad, Ewan McGregor, Ian McKellen, Audra McDonald, Stanley Tucci, Gugu Mbatha-Raw, Hattie Morahan, Adrian Schiller, Nathan Mack, Henry Garrett

SCENEGGIATURA: Stephen Chbosky, Evan Spiliotopoulos

FOTOGRAFIA: Tobias A. Schliessler

MONTAGGIO: Virginia Katz

MUSICHE: Alan Menken

PRODUZIONE: Mandeville Films, Walt Disney Pictures

DISTRIBUZIONE: Walt Disney Pictures

PAESE: USA

DURATA: 123 Min

La celebre fiaba La Bella e la Bestia torna sul grande schermo in una nuova rivisitazione live-action dell’indimenticabile classico d’animazione Disney del 1991. Villeneuve è un paesino immerso nella provincia francese, dove la vita scorre lenta e monotona. Belle, figlia di Maurice, un eccentrico artista locale, sogna per sé una vita diversa e conta i giorni che la separano da una fantomatica avventura. Un giorno, dopo essere stato attaccato da un branco di lupi sulla strada del mercato, Maurice trova rifugio in un castello in rovina, non sapendo che quel luogo oscuro e misterioso è in realtà la dimora di una temibile Bestia. Il padrone del castello, su tutte le furie per l’intrusione, rinchiude il malcapitato in una torre gelida e Belle, preoccupata, si mette alla sua ricerca. L’unico modo per liberare il padre è prendere il suo posto: la ragazza finisce ospite forzato di quel luogo maledetto, dove gli abitanti hanno le sembianze di oggetti d’arredo parlanti e il loro padrone è un mostro sgarbato e senza cuore. Ma lei, che è di temperamento forte e coraggioso, non si piega agli ordini che le vengono impartiti e non perde occasione per farsi valere. Solo dopo una disavventura nei boschi e un salvataggio tempestivo, la diffidenza iniziale si dissolve e Belle scorge, sotto la spessa pelliccia e l’aspetto animale, il lato più gentile e generoso della Bestia, scopre di condividere con lui la passione per i libri e fra i due nasce una tenera amicizia. Il candelabro Lumière, l’orologio Tockins, la teiera mrs Brick e tutti gli altri, cominciano a sperare che Belle sia davvero quella giusta, la ragazza che con la forza del suo amore potrà spezzare l’incantesimo.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

SE DIO VUOLE

Mercoledì  22  marzo   ore   18:15 – 21:15  

Giovedì  23  marzo   ore   17:00  

Venerdì  24  marzo   ore   17:00  

Sabato  25  marzo   ore   16:00 

se dio vuole

 

GENERE: Commedia

ANNO: 2015

REGIA: Edoardo Falcone

ATTORI: Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Laura Morante, Ilaria Spada, Edoardo Pesce, Enrico Oetiker, Carlo De Ruggieri, Giuseppina Cervizzi, Alex Cendron, Fabrizio Giannini, Silvia Munguia

SCENEGGIATURA: Edoardo Falcone, Marco Martani

FOTOGRAFIA: Tommaso Borgstrom

MONTAGGIO: Luciana Pandolfelli

MUSICHE: Carlo Virzì

PRODUZIONE: Wildside

DISTRIBUZIONE: 01 Distibution

PAESE: Italia

DURATA: 87 Min

Se Dio vuole vede protagonista Tommaso, uno stimato cardiochirurgo, anche se il suo rapporto con il “cuore” si limita alla sala operatoria. Una vita fa ha conosciuto sua moglie Carla, affascinante e “pasionaria”, oggi sfiorita come gli ideali in cui credeva. Tommaso e Carla hanno due figli; la più grande Bianca non ha interessi, non ha idee, non ha passioni: una simpatica mentecatta. Andrea invece è un ragazzo brillante, iscritto a Medicina, pronto a seguire le orme del padre, con suo grande orgoglio. Ultimamente Andrea però sembra cambiato: è spesso chiuso nella sua stanza e la sera esce senza dire a nessuno dove va. Il dubbio si insinua strisciante: Andrea è gay! Chiunque sarebbe entrato in crisi, ma non Tommaso. Lui detesta ogni forma di discriminazione: siamo tutti uguali. E il giorno del “coming out” arriva…  Andrea raduna la sua famiglia, prende il coraggio a quattro mani e finalmente si apre: “ho incontrato una persona che ha cambiato la mia vita e quella persona si chiama Gesù. Per questo ho deciso di diventare sacerdote!” Per Tommaso, ateo convinto, un figlio prete è una mazzata terribile. Mentre finge di dargli appoggio totale decide di capirci di più e inizia a seguirlo di nascosto. Arriva così a Don Pietro, un sacerdote davvero “sui generis”…

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°